Preparazione al Canyoning
Prealps Canyoning Adventure

Il canyoning (o torrentismo) è lo sport che consiste nel percorrere a piedi le forre rocciose dei torrenti a portata d’acqua ridotta. Durante il percorso ci sono tratti in cui è necessario calarsi dalla roccia con le corde oppure tuffarsi per rientrare nel corso d’acqua.

È una delle attività outdoor più diffuse in Italia ed esistono vari livelli di difficoltà a seconda del torrente che si percorre. Per la prima esperienza è bene optare per un’escursione guidata: una guida specializzata ti condurrà lungo tutto il percorso garantendo una giornata divertente in piena sicurezza.

A proposito, ti consigliamo di leggere qui l’intervista alla nostra guida Alessandro.

Preparazione al Canyoning

Tutto l’occorrente ti verrà fornito il giorno dell’escursione, ma ti diamo alcuni consigli su come vestirti sotto la muta. Indossa il costume da bagno e una T- shirt termica o in cotone per non avere la pelle a diretto contatto con il neoprene della muta e per un maggiore igiene.

Le scarpe sono molto importanti: indossa buone scarpe da ginnastica o da trekking, meglio se con il collo alto – non scarpe da scoglio o scarpe tacchettate. La suola non deve essere troppo consumata , le scarpe devono essere abbastanza sicure da non farti scivolare ed abbastanza comode da permetterti di camminare e nuotare agilmente.

Il giorno dell’attività ti verrà fornito tutto il necessario per affrontare completamente equipaggiato l’escursione. Una volta comunicate le taglie alla guida, ti verranno consegnati muta e calzari in neoprene, che ti proteggeranno dal freddo dell’acqua dei torrenti. Inoltre, sarai munito di caschetto, omologato per la caduta di sassi (può capitare in montagna) che ti protegge anche in caso di caduta. Infine, se ritieni di averne bisogno, puoi richiedere anche il giubbotto galleggiante: ti limiterà un po’ nei movimenti ma, per chi non si sente sicuro in acque torrenziali, è altamente consigliato.

Il percorso, già attrezzato, sarà completato dalle corde che la guida provvederà a posizionare per le calate con imbrago e moschettoni. Le corde sono fondamentali per affrontare le calate lungo le rocce e superare dislivelli naturali. Sono corde specifiche, adatte all’acqua e naturalmente la guida avrà cura di imbragarti al meglio per garantire la discesa in tutta sicurezza.

Ultimi consigli

Infine, ti diamo alcuni suggerimenti per evitare imprevisti e goderti al meglio l’escursione di canyoning.

Non indossare occhiali se non sono strettamente necessari, l’acqua e il caschetto potrebbero farteli scivolare e perdere. Indossa lenti a contatto e evita occhiali da sole: il percorso è immerso nella forra del fiume e difficilmente il sole ti darà fastidio. Se hai capelli lunghi, ricordati di legarli sempre: si potrebbero impigliare da qualche parte e potrebbero impedirti la visuale. Non portare oggetti che si rompono o consumano a contatto con l’acqua: potrai lasciare tutto in appositi contenitori impermeabili. Infine, sono ben accette GoPro o fotocamere waterproof legate alla muta o al caschetto per evitare impedimenti durante il tragitto.

Dopo questi semplici, ma importanti consigli, sei pronto per partire informato e preparato per questa divertente esperienza di canyoning. Buon divertimento!!!