Divertimento su 4 ruote – Intervista a Simone
Simone - Quad

Simone, la nostra guida quad del Friuli Venezia Giulia, in sella a un quad ti guida tra vigneti immersi nei colli, piccoli borghi caratteristici e soprattutto tra… tanta avventura! Durante una pausa per il carburante siamo riusciti ad intervistarlo per te!

Da quanti anni lavori con i quad?
Lavoro con i quad da 4 anni.

Da dove è nata questa tua passione?
La passione per i quad si è sviluppata successivamente a quella per l’enduro. Andavo spesso da giovane in moto nei luoghi vicino a Buttrio con gli amici e ben presto ho iniziato a chiedermi perché quei luoghi così belli non venissero valorizzati. Mi sono poi avvicinato ai quad perché vedevo che tutti erano appassionati a questo mezzo, ma nessuno lo offriva, soprattutto in zona. Quindi ho deciso di iniziare questa attività, proponendo giri immersi nella natura e nella campagna in sella ad un mezzo alternativo. Poi è anche da sottolineare che il quad è un mezzo che in pochi possiedono, ma che tutti coloro che sono in possesso della patente possono guidare, quindi è alla portata di tutti.

Gli itinerari che proponi sono adatti a tutti? Perché hai scelto questi itinerari?
Gli itinerari che propongo sono per la maggior parte adatti a tutti e ho scelto i luoghi in cui faccio le uscite (Buttrio, Cividale, Colli) perché sono zone alle quali sono molto legato, avendo passato la mia intera infanzia qui. Inoltre, sono in generale luoghi molto amati e apprezzati.

Ora parliamo più approfonditamente dei percorsi… in particolare il percorso quad fuoristrada che caratteristiche principali ha e per chi è consigliato?
Il tour quad fuoristrada è un percorso adatto a tutti ed è caratterizzato dal fatto che in un’ora e mezza si riesce ad affrontare tutta una serie di terreni con difficoltà e morfologie diverse. Lo consiglio sicuramente per chi si avvicina ai quad per la prima volta.

Quad Tour Cividale - Natisone Valley FVG

Il percorso del Colli Orientali?
Il tour dei Colli Orientali è un percorso per piloti un po’ più esperti perché l’itinerario è composto principalmente da quattro colline da superare che portano da Buttrio fino al confine con la Slovenia. È un continuo saliscendi immerso nei vigneti.

E quello a Cividale e le Valli del Natisone?
Anche il tour a Cividale e le Valli del Natisone lo consiglio a chi ha già un po’ di esperienza di guida sia per la lunghezza (3 ere e mezza) sia per la morfologia del percorso (anche qui ci sono continui saliscendi). Questo tour poi è suggestivo perché si arriva fino al santuario di Castelmonte e da qui si ammira un panorama a 360 gradi dalle montagne fino al mare.

Infine, quali sono le peculiarità e a chi consiglieresti l’itinerario a Palmanova?
Il tour di Palmanova è un percorso adatto a tutti che va da Buttrio fino alla città stellata, attraverso la campagna. Il valore aggiunto di questo percorso è sicuramente dato dalla meta, Palmanova, nella quale è prevista una sosta per la visita alle gallerie militari all’interno delle mura.

Che consiglio dai a chi viene per la prima volta a fare un’uscita in quad con te?
Ovviamente le uscite si svolgono in completa sicurezza, ma quello che consiglio soprattutto è di… divertirsi!

Che cosa cerchi di trasmettere durante le uscite?
Oltre alla passione per questo mezzo, durante le mie uscite voglio trasmettere la passione per il territorio in cui si svolgono, con tutte le sue peculiarità e unicità. Diciamo che i tour che propongo sono un modo per vivere e scoprire il territorio in sella ad un mezzo alternativo.


Grazie a Simone per il tempo che ci ha dedicato!

Ora non ti rimane che scegliere il percorso più adatto a te e partire per l’avventura!