AVVENTURE DALLE ALPI AL MARE

Cosa Fare in Primavera

I primi caldi raggi di sole e la natura si risveglia così come la voglia di attività all’aria aperta e di provare nuove esperienze. I fiori sbocciano tingendo di mille colori il paesaggio circostante: ovunque si vedono prati e alberi in fiore e si sente un allegro cinguettio. È arrivata la primavera!!! Dal mare ai monti, dal cielo al sottosuolo, qualsiasi luogo è ideale per una rigenerante attività all’aria aperta.

In Volo...

non c’è scelta più emozionante di un’esperienza di volo. Queste attività sono caratterizzate dal fatto che dipendono quasi completamente dalle correnti d’aria e dal vento: stiamo parlando del tranquillo volo in mongolfiera, del rilassante volo in parapendio e del silenzioso volo in aliante.

Per chi non vuole rinunciare ad un volo, ma preferisce un veicolo motorizzato, consigliamo un volo in ultraleggero sorvolando storici borghi, distese di campi coltivati e cristallini corsi d’acqua dal Friuli Venezia Giulia fino al Lago di Garda.

Nella Natura...

per chi ama il contatto con gli animaliconsigliamo un’escursione di dog trekking per scoprire il comportamento dell’animale più fedele all’uomo e passeggiare in paesaggi fioriti e verdeggianti della montagna friulana. Tra i colli della Regione, tra rigogliosi vigneti e frutteti in fiore, si può provare la rilassante passeggiata a cavallo. Con una prima preparazione nel maneggio e una successiva passeggiata, si impara a conoscere e amare questo splendido e maestoso animale. Per chi invece non vede l’ora di godersi il sole in spiaggia e trascorrere giornate al mare, consigliamo un’escursione in Fat Bike.

La bicicletta con le ruote “cicce”, appositamente attrezzata per i tour sulla sabbiapermette di godersi la pace e tranquillità del litorale di Lignano prima dell’arrivo dell’affollata alta stagione. In primavera non può mancare un’attività sulle 4 ruote: un’escursione in quad. In sella a questo mezzo di trasporto si scoprono borghi storici, si attraversano campi fioriti e alberi pronti a dare i loro frutti, passando una giornata all’insegna del divertimento. 

In Acqua...

i fiumi in questo periodo mostrano il loro aspetto migliore: le nevi che si sciolgono alimentano i corsi d’acqua rendendoli perfetti per la navigazione. Per provare a lasciarsi trasportare dalle correnti fluviali, l’attività che consigliamo è il raftingIl maestoso fiume Tagliamento oppure lo smeraldino fiume Isonzo sono i corsi d’acqua che ospitano questa esperienza: le loro acque trasportano il gommone attraverso suggestivi e meravigliosi ambienti naturalistici.

In Grotta...

le grotte e le forre dei fiumi diventano lo scenario per divertenti attivitàDal canyoning alle escursioni in grotta, sarà possibile ammirare luoghi inesploratiin cui la natura mostra pienamente la sua imponenza. Nella valle del cristallino torrente Arzino, tra calate, tuffi e cascate, l’esperienza sarà indimenticabile.

Ma è anche possibile diventare speleologi per un giorno, con l’escursione nella Grotta Doviza, nella suggestiva cornice del Parco delle Prealpi Giulie oppure con l’avventura alla forra del Rio Cjanevatenel suggestivo ambiente naturalistico che circonda il Lago di Cavazzo.

Avventure in Compagnia...

Una partita a Bubble Football? Con le Bumper Ball ci si diverte all’aria aperta, rimbalzando da tutte le parti senza il pericolo di farsi male!!! Per gli appassionati di gialli e storie misteriose, proponiamo la caccia al tesoro a Valbruna.